A Daytona 4° tempo in qualifica per Matteo Cairoli con la Porsche della Manthey Racing

A Daytona 4° tempo in qualifica per Matteo Cairoli con la Porsche della Manthey Racing
27 January, 2017 IMSA

Daytona USA, 27 gennaio 2017. Ottimo inizio per Matteo Cairoli nella 24 Ore di Daytona. Al suo debutto nel classico appuntamento americano con la Porsche 911 GT3 R del team Manthey Racing, il pilota comasco si è immediatamente messo in evidenza ottenendo al termine delle qualifiche il quarto responso cronometrico della classe GTD.

Un risultato indubbiamente di valore, quello che il lombardo ha messo a segno oggi con la vettura della Casa di Stoccarda divisa per l’occasione con Sven Müller, Reinhold Renger, Harald Proczyk e Steve Smith. Appena due millesimi il distacco che ha accusato nei confronti della Aston Martin ufficiale che lo ha preceduto, ma ciò che conta di più è che Cairoli sia riuscito a entrare subito in sintonia con il tracciato, viaggiando costantemente sul ritmo dei più veloci.

Più di così non potevo fare - ha commentato il comasco - Comunque siamo tutti molto contenti, anche perché confidiamo molto nella gara. Onestamente ho trovato la pista abbastanza impegnativa ed inoltre era la prima volta che guidavo questa vettura con un altro tipo di freni e delle gomme Continental”.

La prestazione di Cairoli, che si è piazzato 31° assoluto su un totale di 54 vetture (inclusi ovviamente i Prototipi e le GTLM) è stata la migliore per quanto riguarda il plotone delle Porsche.

La gara prenderà il via sabato alle ore 14.30 locali e si concluderà esattamente il giorno dopo.