Debutto e subito pole per Matteo Cairoli nell’European Le Mans Series LMGTE con la Porsche 911 RSR 991 della Proton Competition

Debutto e subito pole per Matteo Cairoli nell’European Le Mans Series LMGTE con la Porsche 911 RSR 991 della Proton Competition
1 August, 2016 European Le Mans Series

Spielberg, 16 luglio 2016. Anche Matteo Cairoli ha perso ormai il conto delle volte in cui quest’anno ha ottenuto la pole. Al Red Bull Ring, in occasione del suo debutto assoluto nell’European Le Mans Series con la Porsche 911 RSR 991 della Proton Competition, il comasco ci è riuscito di nuovo, piazzandosi davanti a tutti nella classe LMGTE.

Un impegno extra quello di Spielberg per Cairoli, indiscusso protagonista quest’anno della Porsche Mobil 1 Supercup, che appena salito sulla vettura della squadra tedesca, non ha perso tempo a prendere confidenza con tutto. “Anche se questa macchina è indubbiamente più potente della Cup e  difficile da gestire dal punto di vista della guida, non ho avuto particolari difficoltà a portarla limite. L’aerodinamica è notevole, i freni “mostruosi”, la percorrenza in curva straordinaria. Ma il feeling è stato subito ottimo” – ha commentato il giovane lombardo.

Cairoli, che domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani, nella 4 ore, si alternerà per la prima volta al volante con l’altro italiano Gianluca Roda ed il tedesco Christian Ried, ha stabilito il migliore responso di 1’27”652.

Sui saliscendi della Stiria, in definitiva Cairoli non poteva oggiAggiungi un appuntamento per oggi chiedere di più. A proposito di pole e di “numeri”, tre sono quelle che fino ad ora ha conquistato nella Porsche Mobil 1 Supercup (partendo al palo sia a Barcellona che a Montecarlo, dove ha centrato anche il successo, e appunto al Red Bull Ring), a cui bisogna aggiungerne altre sette, avendo disputato sempre da protagonista vari appuntamenti “spot” nella Carrera Cup Italia, Francia e Germania.

C’è quindi grande attesa per la gara, che scatterà domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani alle ore 14 per concludersi alle 18, con la diretta in streaming sul sito internetwww.europeanlemansseries.com.