ELMS – Da Austin a Spa, impegno “no stop” per Matteo Cairoli pronto a sfidare i saliscendi delle Ardenne

ELMS – Da Austin a Spa, impegno “no stop” per Matteo Cairoli pronto a sfidare i saliscendi delle Ardenne
19 Settembre 2017 European Le Mans Series

Como, 19 settembre 2017. Dopo la delusione di Austin di due giorni fa nel Mondiale WEC, dove ha concluso quarto un weekend condizionato a mezzora dal traguardo da un problema meccanico che lo ha privato del podio, Matteo Cairoli è pronto a tornare in pista questo fine settimana, quando è in programma la 4 Ore di Spa-Francorchamps, quinto dei sei appuntamenti dell'European Le Mans Series.

Sugli oltre sette chilometri dell'affascinante tracciato belga, il pilota comasco si alternerà al volante della Porsche 911 RSR del team Proton Competition con il tedesco Christian Ried e lo svizzero Joël Camathias, assieme ai quali è stato protagonista sfortunato nel più recente round di Le Castellet disputatosi alla fine di agosto, quando un regime di Full Course Yellow capitato proprio durante la prima sosta ha condizionato il risultato finale che si è tradotto in un poco soddisfacente sesto posto.

Va però detto che in classifica c'è ancora margine per recuperare. Sono attualmente 31 i punti che Cairoli ed i suoi compagni di squadra pagano attualmente nei confronti della leadership della LM GTE, dopo avere centrato un secondo posto nella gara inaugurale di Silverstone ed un quinto piazzamento sia a Monza che al Red Bull Ring.

"In Belgio cercheremo di riscattarci dopo quanto è successo sulla pista di Austin, facendo una bella gara e puntando a salire nuovamente sul podio. La pista mi piace tanto e tecnicamente dovremmo essere a posto con la vettura, dal momento che lì siamo sempre andati bene" - ha commentato Cairoli.

Proprio in Belgio, lo scorso anno, Cairoli ottenne due vittorie nella Carrera Cup France, mentre quest'anno nella tappa del WEC è riuscito a centrare un ottimo secondo piazzamento.

La 4 Ore di Spa-Francorchamps prenderà il via domenica alle ore 12, mentre le qualifiche si svolgeranno sabato alle ore 13.35 e verranno precedute dalle due sessioni di prove libere, la prima delle quali in programma nella giornata di venerdì.