FIA WEC – Qualifiche difficili per Matteo in Texas nel Mondiale FIA WEC

FIA WEC – Qualifiche difficili per Matteo in Texas nel Mondiale FIA WEC
16 Settembre 2017 FIA WEC

Austin USA, 16 settembre 2017. Quarto tempo di classe per Matteo Cairoli nelle qualifiche di Austin, in occasione del sesto dei nove appuntamenti del Mondiale FIA WEC. Un inizio di weekend particolarmente difficile per il pilota comasco, reduce dalle due vittorie della GTE-AM messe a segno con la Porsche 911 RSR del team Dempsey-Proton Racing nella 6 Ore del Nürburgring ed in quella di Città del Messico di due settimane fa.

Di certo una seconda fila che non soddisfa Cairoli e i due tedeschi Christian Ried e Marvin Dienst (quest'ultimo alla sua prima esperienza sul tracciato texano), con i quali divide anche in questa occasione la vettura. Specialmente alla luce dei più recenti risultati, a cui va aggiunto il terzo posto di Silverstone ed il secondo di Spa-Francorchamps, che hanno proiettato il pilota italiano ed i suoi compagni di squadra al comando della classifica, con dieci punti di vantaggio nei confronti dell'equipaggio della Aston Martin formato da Paul Dalla Lana, Pedro Lamy e Mathias Lauda e quattro round ancora da disputare, incluso appunto quello del COTA.

"Stiamo soffrendo tantissimo con le gomme, anche a causa del grande caldo. Sarà dura questo weekend, ma cercheremo di dare il massimo con quello che abbiamo" - ha commentato Cairoli.

Il pilota lombardo ad Austin, lo scorso anno, aveva perso nell'ultimo appuntamento della stagione il titolo assoluto della Porsche Mobil 1 Supercup a causa di un problema sulla sua vettura; altra storia due anni fa, quando sul circuito del COTA si era laureato campione tra i Rookie.

Stasera alle ore 19 italiane il via della gara.