Matteo Cairoli affronta la 6 Ore di Spa: in Belgio questo weekend riparte il Mondiale FIA WEC

Matteo Cairoli affronta la 6 Ore di Spa: in Belgio questo weekend riparte il Mondiale FIA WEC
Francorchamps, 12 Agosto 2020 FIA WEC

"Non vedo davvero l'ora di tornare sulla mia Porsche 911 RSR GTE. E poi Spa è un tracciato che amo. Finire sul podio sarebbe il completamento ad un weekend perfetto". Matteo Cairoli è pronto per affrontare la 6 Ore di Spa-Francorchamps che questo fine settimana (13-15 agosto) segna il ritorno in pista del WEC. 

Dopo una lunga pausa di sei mesi, il Mondiale FIA Endurance riaccende i motori per il sesto appuntamento della stagione 2019-2020. La tappa belga, che si disputerà a porte chiuse, precede la 24 Ore di Le Mans in programma per il 19 e 20 settembre.

A Spa, il 24enne pilota comasco guiderà ancora la vettura n.56 del Team Project 1, che per l'occasione sfoggerà un'inedita livrea, dandosi il cambio con i suoi due compagni di squadra Laurents Hörr ed Egidio Perfetti. Reduce dal round di Austin della Lone Star Le Mans in cui ha conquistato lo scorso febbraio la pole della classe GTe-Am ed il podio, Cairoli punta nuovamente ad un piazzamento nelle prime tre posizioni.

"Sono convinto che abbiamo buone chance per fare nuovamente bene - ha aggiunto Cairoli - I miei compagni sono entrambi molto veloci e il nostro obiettivo è ovviamente ancora il podio".

Il primo turno di prove libere si disputerà domani. La seconda e la terza sessione sono in programma venerdì e precederanno le qualifiche che prenderanno il via alle 18. Sabato, alle 13.30, il via della gara di 6 ore.