Matteo Cairoli centra uno straordinario podio nella 24 Ore di Spa

Matteo Cairoli centra uno straordinario podio nella 24 Ore di Spa
Spa, 26 Ottobre 2020 GT World Challenge Europe

Un finale perfetto quello della 24 Ore di Spa per Matteo Cairoli, che ha conquistato il podio con il team Dinamic Motorsport in occasione della sua prima partecipazione nella endurance belga.

Dopo una Super Pole di venerdì non particolarmente brillante, in cui ha fermato i cronometri sul 15° responso assoluto, e un paio di drive through che hanno condizionato le fasi iniziali della gara, il pilota comasco, affiancato da Christian Engelhart e Sven Müller sulla Porsche 911 GT-R della squadra emiliana, è stato protagonista di una straordinaria rimonta che gli ha consentito di agguantare negli ultimi minuti il terzo posto finale. In condizioni difficili, con la pioggia, Cairoli è riuscito infatti a compiere uno spettacolare sorpasso sulla Ferrari di Alessandro Pier Guidi all’Eau Rouge, vera ciliegina sulla torta di tutto il weekend.

“Tornare da Spa con il terzo posto è fantastico - ha commentato Cairoli - Nella prima parte della gara abbiamo avuto qualche imprevisto, incluso un drive thoigh per “track limits”. Un’altra penalizzazione per un’irregolarita in un pit-stop ci ha poi ulteriormente rallentati. Il team però ha fatto un lavoro fantastico ed è arrivato questo risultato che sicuramente ci meritavamo”.

Cairoli ha guidato in totale per nove ore e mezza, completando un duplice stint nel corso della notte. Dopo la vittoria messa a segno al Nürburgring, Cairoli, Engelhart e Müller sono anche saliti in testa nella classifica della Endurance Cup, a pari punti con l’equipaggio Mercedes della AKKA ASP.