Prima fila LM GTE AM sul circuito di Spa-Francorchamps per la Porsche di Matteo

Prima fila LM GTE AM sul circuito di Spa-Francorchamps per la Porsche di Matteo
6 Maggio 2017 FIA WEC

Francorchamps, 5 maggio 2017. Le qualifiche del secondo appuntamento del Mondiale Endurance che si sono svolte questo pomeriggio sul circuito di Spa-Francorchamps, hanno sancito il secondo miglior tempo della classe LM GTE AM per la Porsche 911 RSR del team Dempsey Proton divisa da Matteo Cairoli con i tedeschi Marvin Dienst e Christian Ried.

Dopo avere conquistato il terzo posto nel weekend d'apertura di Silverstone, il pilota comasco in Belgio punta decisamente a qualcosa di più e le premesse affinché ciò possa andare in porto sembrano esserci tutte.

Cairoli, nel corso del suo "stint" è stato infatti velocissimo, prima di cedere il volante a Ried, con la media dei due tempi utile a stabilire appunto la posizione sullo schieramento della 6 Ore che si disputerà domani con il via alle ore 14.30.

"Rispetto a Silverstone le cose qui sono già andate molto meglio, specialmente per ciò che riguarda le gomme. In Inghilterra, con le temperature basse, andavamo puntualmente in crisi. Non che in Belgio le condizioni meteo siano molto differenti, ma in generale la vettura si è ben comportata - ha commentato Cairoli - Per la gara prevedo una lotta molto aperta e intensa, in cui di sicuro potremo giocarcela con l'Aston Martin".

Un Cairoli pertanto determinato e fiducioso, quello che si è visto sul circuito delle Ardenne, consapevole di potere almeno ambire a salire di nuovo sul podio, ma certamente con delle velleità ancora più importanti.