WEC, Matteo soddisfatto del Prologo a Monza in attesa dell’inizio della stagione

WEC, Matteo soddisfatto del Prologo a Monza in attesa dell’inizio della stagione
3 April 2017 FIA WEC

Como, 3 aprile 2017. A distanza di tre giorni dai test ufficiali dell'European Le Mans Series che si sono svolti a Monza martedì e mercoledì della scorsa settimana, Matteo Cairoli è tornato in pista sul veloce circuito brianzolo per il Prologue del FIA WEC.

Il pilota comasco, che prenderà parte quest'anno a entrambi i campionati con la Porsche 911 RSR del team Dempsey Proton, è salito per l'occasione sulla vettura destinata al Mondiale Endurance, che ha un telaio differente da quello impiegato nell'ELMS, girando sia sabato che domenica.

Per lui e per il team si è trattato di due giornate assolutamente proficue, visto che è stato possibile provare sia in configurazione da asciutto che in quella da bagnato, con la pioggia caduta la mattina dell'ultimo giorno.

"Abbiamo completato il lavoro che ci eravamo prefissati - ha commentato Cairoli - Sono particolarmente soddisfatto perché ieri ho potuto provare le coperture intermedie e guidare per la prima volta la vettura in condizioni di bagnato. Le gomme Dunlop si sono rivelate particolarmente performanti e la macchina ha girato come un orologio, senza alcun problema. Come già in occasione dei test dell'European Le Mans Series, abbiamo preferito concentrarsi sul setup adottando differenti soluzioni".

Il neo "Young Professional Driver" di Porsche Motorsport si è dunque detto molto contento tanto del lavoro svolto nell'ottica dell'esordio stagionale di Silverstone del prossimo 15 e 16 aprile, quanto dell'ambiente che ha trovato in seno alla sua squadra e dell'affiatamento con i suoi nuovi compagni.

Tra poco meno di due settimane il "via" in Inghilterra, dove affronterà appunto un duplice impegno nel FIA WEC e nell'European Le Mans Series.