Matteo Cairoli sesto a Dubai con la Porsche nelle qualifiche della 24 Ore

Matteo Cairoli sesto a Dubai con la Porsche nelle qualifiche della 24 Ore
12 January, 2017 24H Series

Dubai UAE, 12 gennaio 2017. È iniziata con il sesto tempo messo a segno al termine della sessione di qualifica della 24 Ore di Dubai, la stagione 2017 di Matteo Cairoli. Il pilota comasco, alla sua seconda partecipazione nella classica degli Emirati Arabi in cui aveva già fatto la sua prima apparizione due anni fa, ha chiuso oggi a 576 millesimi dalla pole, dimostrando un ottimo potenziale nell’ottica della gara che prenderà il via domattina alle ore 9.30 locali.

Cairoli, in pista con la Porsche 991 GT3 R del team Manthey Racing che per l’occasione è stato chiamato a dividere con i tedeschi Sven Müller, Jochen Krumbach e Otto Klohs, non ha avuto alcuna difficoltà ad inserirsi immediatamente nel gruppo dei primi.

Una prestazione sicuramente positiva, che è stata poi confermata dal secondo responso (a soli due centesimi dal miglior tempo) messo a segno dallo stesso equipaggio nella Night Practice.

La qualifica, per una gara come la 24 Ore di Dubai, non è così importante. Personalmente ho dato il massimo, nonostante l’agguerrita concorrenza di Mercedes e Lamborghini. Però la gara è lunga e come sempre sono molto fiducioso”.

Per la cronaca, davanti a tutti si è piazzata proprio una Mercedes, quella schierata dal team Black Falcon per Al Qubaisi-Bleekemolen-Assenheimer-Metzger.

Appuntamento dunque domani, con la diretta streaming sul sito internet 24hseries.com.