Porsche Mobil 1 Supercup: Matteo Cairoli conquista a Monza davanti al proprio pubblico la sua quinta pole della stagione

Porsche Mobil 1 Supercup: Matteo Cairoli conquista a Monza davanti al proprio pubblico la sua quinta pole della stagione
3 September, 2016 PORSCHE Mobil 1 SUPERCUP

Monza, 3 settembre 2016. Una bella prova di forza, quella che oggi è riuscito a fornire Matteo Cairoli. Il giovane comasco, sulla sua pista di casa, è risultato il più veloce al termine della sessione di qualifica della Porsche Mobil 1 Supercup.

A Monza Cairoli, già al top nelle prove libere del venerdì, si è confermato dunque una volta di più come “l’uomo della pole” (cinque quelle che ha messo a segno fino ad ora, su un totale di otto appuntamenti). Sul tracciato lombardo, il pilota del team Fach Auto Tech è stato strepitoso, fermando i cronometri sul migliore responso di 1’51”315, relegando a 489 millesimi il suo più diretto inseguitore Michael Ammermüller e ad oltre mezzo secondo il leader del campionato Sven Müller.

Una pole che si aggiunge a quelle di Barcellona, Montecarlo, Spielberg e Spa-Francorchamps, che gli consentirà domani di avviarsi davanti a tutti puntando, come è giusto che sia, a conquistare una vittoria che lo scorso anno, sul circuito brianzolo (dove aveva concluso due volte secondo), gli era sfuggita davvero per poco.

A Monza, Cairoli ci arriva con il secondo posto in campionato e solamente sei punti da recuperare nei confronti appunto di Müller, oltre che con tre vittorie (quelle di Barcellona, Montecarlo ed Hockenheim). Ma soprattutto vi giunge carico, determinato come non mai, intenzionato a regalare alla sua gente un’emozione importante.

La tappa brianzola è la penultima prima della trasferta extra europea di Austin, in Texas, che ospiterà le ultime due gare del calendario assegnando il titolo.

A Monza, quest’anno, nella Carrera Cup Italia in cui aveva occasionalmente fatto il suo rientro con il team Ebimotors dopo essersi laureato campione nel 2014, Cairoli aveva messo a segno una doppia pole e la vittoria in tutte e tre le gare. A distanza di quattro mesi proverà a riconfermarsi il numero 1.

Sono felicissimo di questa pole, anche e soprattutto per il distacco inflitto ai miei avversari - ha commentato Matteo - Domani cercherò di replicare il lavoro svolto oggi”.

Domenica mattina, il via della gara è in programma alle ore 11.35.